Magazine

2 agosto 2022

Nuovi incentivi auto in Sicilia

La Regione Sicilia ha stanziato nuovi incentivi per l’acquisto di auto elettriche ed Ibride Plug-In.

Dopo gli incentivi statali e quelli stanziati dal Comune di Milano, anche la Regione Sicilia ha deciso di stanziare ulteriori fondi per incentivare i propri cittadini ad acquistare auto meno inquinanti.

Venerdì 29 luglio è stato approvato un Decreto che stanzia nuovi incentivi per l’acquisto di auto elettriche o Ibride Plug-In destinato a tutti i cittadini dell’isola previa rottamazione di un veicolo inquinante.

In particolare, vengono stanziati 4.000 euro per l’acquisto di un veicolo nuovo di categoria M1 (veicoli destinati al trasporto di persone, aventi al massimo otto posti a sedere oltre al sedile del conducente) con alimentazione elettrica od ibrida di classe Euro 6, immatricolato per la prima volta in Italia successivamente alla data di pubblicazione del presente provvedimento.

Per usufruire dei nuovi incentivi e obbligatorio rottamare un veicolo di Ctg. M1, alimentato esclusivamente a benzina od a gasolio, rientrante nella normativa antinquinamento da Euro 0 ad Euro 3 ed intestato (o cointestato) al soggetto richiedente antecedentemente al 1° gennaio 2022.

Se vuoi acquistare un’auto elettrica o Ibrida Plug-In e hai dubbi su come poterla ricaricare puoi trovare tutte le informazioni che ti servono nella nostra guida gratuita.

Seguici su Facebook e LinkedIn per ricevere tutte le informazioni su e-Station e sulle notizie riguardanti la mobilità elettrica e l’ambiente.

 


      

Per richieste di informazioni e preventivi per la fornitura di stazioni di ricarica:

02 82.58.152

Oppure compila il form qui accanto e ti contatteremo al più presto.

Nome (richiesto)

Cognome (richiesto)

Azienda

Indirizzo e-mail (richiesto)

Telefono (richiesto)

Messaggio

Fonte

© Riproduzione riservata
Incentivi, Notizie , , , ,