Magazine

17 giugno 2022

e-Station News: giornata mondiale contro deforestazione e siccità, SUV Smart, Brebemi

Oggi è la giornata mondiale contro la deforestazione e contro la siccità, il nuovo SUV di Smart è sold-out in Italia, sulla Brebemi si sta sperimentando con successo la ricarica ad induzione per auto elettriche.

Giornata mondiale contro la deforestazione e siccità

Oggi è la giornata mondiale contro la deforestazione e la siccità ed ha l’obiettivo di sensibilizzare persone e governi al fine di evitare sprechi d’acqua e preservare i nostri boschi e foreste. La siccità in particolare è un fenomeno che in questi ultimi mesi sta colpendo duramente l’Italia. Il livello del Po non raggiungeva una portata così bassa da oltre 70 anni. La siccità sta portando molti comuni a emanare ordinanze che vietano l’uso di acqua per irrigare giardini o per le piscine private. 

Legambiente segnala inoltre che l’inaridimento del suolo negli ultimi 20 anni si è triplicato in Italia, con il 27% della superficie del Paese che rischia la desertificazione.

Per ridurre gli sprechi d’acqua ci si può impegnare tutti tramite piccole accortezze, più complicata è la questione deforestazione per questo noi di e-Station abbiamo creato la Foresta e-Station un nostro piccolo contributo contro la lotta climatica e la deforestazione.

Smart il nuovo SUV è già sold out in Italia

Il nuovo SUV di Smart ha incuriosito fin dalla sua presentazione. Siamo abituati ad associare il marchio Smart alla piccola citycar, il nuovo SUV invece ha sembianze che richiamano molto le linee di una Mini, nonostante si contraddistingua per forme eleganti e originali. Il SUV di Smart è un veicolo al 100% elettrico.

La Smart utilizza una piattaforma della Geely e dichiara per il modello di lancio una potenza di picco di 272 CV e 343 Nm. Si tratta di un powertrain con motore singolo posteriore abbinato a batterie da 66 kWh che permettono di raggiungere un’autonomia omologata Wltp variabile tra 420 e 440 km. È possibile ricaricare a 150 kW per passare dal 10 all’80% in meno di 30 minuti, mentre con il sistema di bordo da 22 kW servono circa 3,5 ore.

La Launch Edition con soli 1000 veicoli prodotti in Italia è già sold-out ancora prima di arrivare in concessionaria.

Ricarica a induzione in autostrada?

L’ansia da ricarica che affligge molti automobilisti elettrici è una cosa destinata sempre più a scomparire, vuoi per un aumento delle infrastrutture di ricarica vuoi per l’arrivo di nuove tecnologie, le auto elettriche saranno in grado di percorre sempre più chilometri ricaricandosi anche più velocemente. 

Sulla Brebemi, ad esempio, si sta sperimentando la ricarica ad induzione direttamente dall’asfalto. Questa tecnologia permetterebbe alle auto elettriche di ricaricarsi mentre viaggiano riducendo così i consumi ed aumentando l’autonomia. 

I primi esperimenti stanno ottenendo buoni risultati e si punta ad ampliare l’utilizzo di questa tecnologia in diverse strutture come strade urbane e parcheggi.

Seguici su Facebook e LinkedIn per ricevere tutte le informazioni su e-Station e sulle notizie riguardanti la mobilità elettrica e l’ambiente.

 


      

Per richieste di informazioni e preventivi per la fornitura di stazioni di ricarica:

02 82.58.152

Oppure compila il form qui accanto e ti contatteremo al più presto.

Nome (richiesto)

Cognome (richiesto)

Azienda

Indirizzo e-mail (richiesto)

Telefono (richiesto)

Messaggio

Fonte

© Riproduzione riservata
Notizie , , , , , ,