Magazine

27 dicembre 2021

Stazioni di ricarica portatili per la ricarica domestica con presa CEE Industriale: la soluzione e-Station per il Signor Maurizio di Ancona.

Il Signor Maurizio di Ancona ha scelto una stazione di ricarica portatile e-Station EV1 per poter ricaricare la propria auto in più luoghi, alla potenza desiderata e soprattutto in sicurezza.  

Ricarica doomestica

Il mercato della mobilità elettrica è in continua espansione e con lui sono in aumento i prodotti disponibili per la ricarica domestica della propria auto

Oggi le stazioni portatili impiegano generalmente due tipologie di spine di alimentazione: 

  • spina Schuko
  • spina CEE Industriale

Le stazioni di ricarica con spina Schuko sono spesso considerate la scelta migliore per la ricarica domestica, principalmente per il fatto di avere già a disposizione prese Schuko in casa e quindi non dover eseguire lavori sul proprio impianto elettrico. In realtà, ricaricare un veicolo elettrico collegandolo a una presa domestica Schuko è la scelta più sbagliata.

L’auto elettrica è “l’elettrodomestico” più potente presente in tutta la casa e, da sola, rappresenta il consumo di diversi elettrodomestici che funzionano tutti insieme; trattarla come si tratterebbe un aspirapolvere o qualsiasi altro elettrodomestico, rappresenta una fonte di rischio che può portare a conseguenze potenzialmente molto serie.

Le prese Schuko non sono progettate e costruite per resistere senza danneggiarsi a carichi importanti e prolungati nel tempo; sono adatte ad elettrodomestici a bassissima potenza accesi sempre (ad esempio il frigorifero) e ad elettrodomestici a potenza più elevata, ma accesi per pochi minuti e presidiati (ad esempio: asciugacapelli, aspirapovere, forno, ecc..). L’auto elettrica è un “elettrodomestico” ad alta potenza, “acceso” per molte ore e non presidiato (tipicamente la ricarica avviene nel box durante la notte, mentre si sta dormendo).

Una presa elettrica industriale CEE è facilmente installabile da qualsiasi elettricista ed è progettata per gestire elevati carichi di potenza per un periodo di tempo prolungato e continuativo, a differenza della normale presa Schuko che invece si surriscalderebbe e si deteriorerebbe molto velocemente.

Le prese CEE industriali, inoltre, sono progettate per funzionare in sicurezza in condizioni ambientali difficili (all’aperto, esposte all’acqua, al ghiaccio, alla sabbia e a vari agenti chimici), per avere maggiore robustezza meccanica e per prevenire le disconnessioni accidentali

Ricaricare quotidianamente un’auto elettrica con una stazione di ricarica con spina Schuko equivale quindi a creare un potenziale pericolo in un luogo ed in un orario molto spesso non presidiati.

Scopriamo perché il Signor Maurizio si è rivolto a e-Station e le caratteristiche delle stazioni di ricarica EV1

Per quale motivo è stata scelta la stazione di ricarica portatile EV1?

Il Signor Maurizio aveva già a disposizione una stazione di ricarica offerta dal rivenditore della sua auto elettrica, ma essendo una stazione di ricarica con spina Schuko non offriva la sicurezza di una presa CEE industriale. Il Signor Maurizio ha l’esigenza di ricaricare la propria auto quotidianamente all’interno del proprio box oltre alla necessità di poter programmare gli orari della ricarica; per questi motivi si è rivolto a e-Station che tramite una consulenza gratuita ha individuato, come soluzione più adatta, la stazione di ricarica portatile EV1. 

DESCRIZIONE PRODOTTO

Stazione di ricarica portatile Ev1

Stazione di ricarica portatile Ev1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le stazioni di ricarica EV1/EV3 sono munite di prese CEE industriali, le quali permettono la ricarica della propria auto elettrica a casa e in completa sicurezza, ed inoltre offrono:

La possibilità di regolare la corrente in base alle proprie esigenze (da min. 6 A – 1,4 kW a max. 32 A – 7,4 kW);

Una partenza ritardata programmabile (da 1 a 9 ore)

La possibilità di ricaricare in monofase (EV1) o in trifase (EV3)

Tutti i modelli integrano il sensore per le correnti di guasto a terra in corrente continua superiori a 6mA (quindi differenziale Tipo B non richiesto) ed il supporto di montaggio a parete integrato e incluso nel prezzo.

“Il prodotto funziona bene e sono molto soddisfatto, posso programmare la ricarica e posso non avere paura di ricaricare l’auto elettrica nel box durante la notte” 

Se vuoi anche tu acquistare una stazione di ricarica EV1 o scoprire quali soluzioni sono più adatte alle tue esigenze, compila subito il form di contatto

e-Station è a tua completa disposizione per definire la soluzione più efficace per le tue esigenze.

Seguici su Facebook e LinkedIn per rimanere aggiornato su tutte le novità della mobilità elettrica!


      

Per richieste di informazioni e preventivi per la fornitura di stazioni di ricarica:

02 82.58.152

Oppure compila il form qui accanto e ti contatteremo al più presto.

Nome (richiesto)

Cognome (richiesto)

Azienda

Indirizzo e-mail (richiesto)

Telefono (richiesto)

Messaggio

Fonte

© Riproduzione riservata
Case Study , , , ,