Ricarica per le Amministrazioni Pubbliche

5 minuti per capire la ricarica per le Amministrazioni Pubbliche

Che ruolo hanno le Amministrazioni Pubbliche nel settore mobilità elettrica?

Le Amministrazioni Pubbliche, oltre che dirette interessate all’inserimento di veicoli elettrici in flotta, hanno un ruolo importantissimo per la diffusione dei veicoli elettrici, soprattutto attraverso:
– sviluppo dell’infrastruttura di ricarica pubblica;
– agevolazioni dirette a chi guida un veicolo elettrico.
I vantaggi che la mobilità elettrica porta nei centri urbani sono ormai molto noti (vantaggi per l’ambiente e per la salute dei cittadini); molti Comuni già oggi hanno installato punti di ricarica pubblici e/o intrapreso iniziate volte a favorire la diffusione e l’uso dei veicoli elettrici.

Esistono delle mappe on-line o dei siti in cui rendersi visibili dopo l'installazione?

.
Esistono mappe e siti che elencano i punti di ricarica presenti sul territorio; questi portali sono un punto di riferimento per i proprietari di veicoli elettrici, per cui, una volta installata la stazione di ricarica, è molto importante essere presenti con la propria attività in modo da essere visibili e rintracciabili subito. Segnalare il proprio punto di ricarica è gratuito e veloce; se richiesto, per semplicità possiamo occuparcene noi direttamente.
Sarà poi utile inserire, nel vostro sito web, questo servizio nell’elenco dei servizi disponibili presso la vostra struttura.

Quanto costa ricaricare un veicolo elettrico?

Poco.
La ricarica completa di un’auto elettrica consuma circa 4 € di energia elettrica e richiede circa 2-5 ore di tempo (a seconda della potenza – kW – della stazione di ricarica). Con una ricarica completa si possono percorrere circa 120-150 km.
Spesso chi guida un veicolo elettrico effettua ricariche parziali, quindi il costo medio di una ricarica è anche più basso.

Che tipo di stazione di ricarica dovrei installare?

Nei luoghi pubblici le stazioni di ricarica devono essere conformi al Modo 3 o al Modo 4 della normativa internazionale IEC 61851-1. Questo assicura la massima sicurezza per le persone che utilizzano la stazione e per i veicoli elettrici che si ricaricano.
L’installazione della stazione di ricarica non richiede autorizzazioni o permessi particolari; questa diventa infatti parte dell’impianto elettrico, installato e gestito in autonomia dall’Ente.
Laddove ci sia potenza disponibile adeguata, consigliamo di installare punti di ricarica a potenza medio-alta (ad esempio: 7,4 kW oppure 22 kW): questo consente infatti di offrire un servizio di ricarica più veloce, che è maggiormente apprezzato dagli utenti.

Posso chiedere un pagamento a chi intende utilizzare la stazione di ricarica?

.
Il servizio di ricarica è ancora oggi offerto su molte colonnine di ricarica in modo gratuito, anche grazie al fatto che il costo sostenuto per la ricarica di un’auto elettrica è minimo. La ricarica gratuita è inoltre spesso preferita per:
– la semplicità della stazione di ricarica da installare (non servono dispositivi in grado di contabilizzare le singole ricariche – quindi le stazioni di ricarica ad accesso libero sono più economiche);
– la totale assenza di gestione del punto di ricarica (una o più colonnine ad accesso libero sono completamente self-service – gli utenti collegano il loro veicolo e ricaricano).
Se comunque preferite offrire un servizio a pagamento, consigliamo di utilizzare sistemi di ricarica conformi agli standard in vigore in tutti i Paesi d’Europa, al fine di agevolare l’interoperabilità fra punti di ricarica diversi e l’accesso/pagamento da parte degli utenti (stazioni di ricarica con sistema di pagamento).
In alternativa, possono essere efficaci anche soluzioni più semplici come il pagamento con monete o gettoni.

Esiste uno standard unico? La colonnina potrebbe diventare obsoleta in futuro?

Esiste uno standard adottato in tutta Europa.
Da inizio 2013 in poi, i vari Paesi membri della UE hanno adottato uno standard unico per le ricariche delle auto elettriche, per cui tutte le stazioni di ricarica devono avere la stessa tipologia di presa (Tipo 2 IEC62196) e devono essere interoperabili. Le stazioni di ricarica Modo 3 sono ormai diffuse a decine di migliaia in tutta Europa e la tecnologia è ormai consolidata. Installare oggi una colonnina non espone quindi al rischio di obsolescenza del dispositivo.

I prodotti e-Station sono sul MEPA?

Molti prodotti sono già presenti su MEPA.
Se non trovi un codice particolare, contattaci e provvederemo ad inserirlo entro 1 giorno lavorativo.

Prodotti consigliati per le Amministrazioni Pubbliche

Di seguito trovi le migliori soluzioni per offrire un servizio di ricarica per auto elettriche in luogo pubblico.
E’ importante che la stazione di ricarica sia universale, in grado quindi di ricaricare tutte le auto elettriche presenti e future (diversamente dal caso della ricarica privata, chi vuole offrire un servizio di ricarica a terzi non sa a priori quali auto si presenteranno a ricaricare).
Poichè ogni situazione è diversa dalle altre, saremo lieti di aiutarti a scegliere e consigliarti la soluzione più adatta al tuo caso: contattaci.

accesso-libero

Stazioni di ricarica ad accesso libero

Stazioni di ricarica con funzione Auto-Start (accesso libero per chiunque, basta collegare il cavo per avviare la ricarica)
Il modo più semplice per ricaricare i propri veicoli elettrici (ad esempio nel Parcheggio Aziendale) oppure per offrire un servizio di ricarica ai propri clienti in modo gratuito e libero per tutti (ad esempio in Hotel o al Centro Commerciale).

approfondisci

pagamento

Stazioni di ricarica con pagamento con carte di credito, App e Roaming

La stazione di ricarica pubblica per eccellenza.
Sistema di ricarica fornito insieme a un servizio di gestione completo che consente al proprietario di ricevere i pagamenti effettuati dagli utenti finali attraverso molteplici modalità di accesso e pagamento (Carte di Credito, Smartphone App, Roaming con altri operatori).

approfondisci

ricarica-monete-gettoni

Stazioni di ricarica con monete/gettoni

Il modo più semplice per offire un servizio di ricarica a pagamento.
Disponibile sia in versione Wall-Box (1 presa di ricarica) sia in versione Colonnina (2 prese di ricarica), questa stazione di ricarica con gettoniera integrata consente di gestire con semplicità e costi ridotti un servizio di ricarica a pagamento.

approfondisci

pfc

Ricarica Rapida Multi-Standard Normal-Power

La soluzione più flessibile per la ricarica FAST DC.
La colonnina pubblica o privata FAST DC con i più bassi costi di installazione ed operativi. Disponibile con uno o più standard per la ricarica rapida. Ricarica uno o due veicoli elettrici contemporaneamente. Facile installazione e integrazione su impianti elettrici esistenti.

scheda-tecnica

ev-signage

Accessori / EV Signage

Rendi evidente il tuo punto di ricarica con la segnaletica e-Station.
Tanti accessori per rendere la decorazione del tuo punto di ricarica semplice e veloce. Cartelli di segnalazione della stazione di ricarica, parcheggio riservato ai veicoli elettrici, kit per decorazione del posto auto con il simbolo del veicolo elettrico.

approfondisci

Guida all’installazione

Le colonnine di ricarica e-Station sono progettate e costruite per essere installate in sicurezza da qualsiasi elettricista.

Assistenza

Parla con un tecnico esperto e ricevi consigli su impianto elettrico e scelta della soluzione migliore per le tue necessità.

Guida alla Ricarica

Vuoi capirne di più sui sistemi di ricarica per veicoli elettrici? Consulta la nostra guida e scopri tutto quello che ti serve sapere.

Gestione

Vuoi installare una colonnina e offrire un servizio di ricarica?
e-Station può gestire insieme a te il tuo punto di ricarica.